Ed eccoci arrivate a Linz, in alta Austria.

Linz adagiata sul Danubio, città vivace e moderna con la sua piazza in stile barocco.

Dopo una passeggiata lungo il fiume ad osservare le barche, un giro nel centro storico e una divertente incursione in un negozio di abiti tipici austriaci (con relativa prova, degli abiti bellissimi tipici della zona e non potevamo non indossarli )… non possiamo lasciare la città prima di avere gustato la famosa Linzer Torte per portare a casa un dolce ricordo del posto.

La Linzer Torte la torta più antica del mondo. Già nel 1656, questa torta fu menzionata per la prima volta in una ricetta e fino ad oggi è un mistero.

Il nome Linzer Torte probabilmente arriva dal motivo a rombi tipico moresco.La Linzertorta ha deliziato il palato della principessa Sissi, che ha collezionato con passione le ricette della LinzerTorta

La nostra meta è K.u.k. Hofbäckerei http://www.kuk-hofbaeckerei.at/start.html, una pasticceria con annesso un piccolo caffè che accoglie i turisti da 25 anni.

La ricetta è un piccolo segreto che è stato tramandato nella famiglia da generazioni. Ha già incantato assaggiatori internazionali con la sua combinazione unica di noci, spezie e marmellata di ribes rosso.

Ci sediamo e ordiniamo la famosa torta. Ma che buona!!!!

L’impasto è un guscio friabile di pasta frolla alle nocciole, profumato con cannella, vaniglia e limone che viene farcito con marmellata di ribes e si chiude con il tipico motivo a strisce che formano un reticolo.

Accompagnata con un buon cappuccino è diventata un ottima merenda che ci ha permesso di rifocillarci prima di partire verso una nuova meta!

Posted by:Michela

Tre parole per descrivermi: Passione, Pittura e ovviamente Pasticceria. Voglio condividere con voi il mio mondo fatto di colori, sapori, viaggi e tanta dolcezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *